CREPA (MISANTROPIA ATTIVA ESTREMA)

Ricevo e pubblico:

Distacco

Spiraglio senza luce

Antro desideroso e tenebroso

Abiura, abbandono, ripudio delle tenebre

Il mistero attanaglia gli abissi irrilevanti

Trascegliere – cavità senza speranza o alveolo di una prigione senza fine

Trasognante, demoni che rapiscono, strappano il sonno confortante

Una breccia rompe l’isolamento

Riposo e respiro, affanno e distanza

In fondo, andando a fondo, denso e intricato, pulviscolo di ossa non-umane

Tornando al primigenio, l’origine del vuoto, lacerazione e strazio

Una promessa, un progetto, scavare fino in fondo, in fondo a un buco

Abissi infondati dell’esistenza, fenditura che cola sangue, vano, vanitoso, inutile, utile, inefficace, senza speranza alcuna

Aegri Somnia, trasposizione, allucinazioni, perdita di delirio, delìquio

Cammino, avanti e indietro, alveolo di una prigione intima, chiusa all’esterno

Arcano e incomprensibile, non lo vedi, non si vede, incavo profondo, sbarrato da occhi infuocati

Distacco

Freddezza e impassibilità, no-vita, no-stalgia, presenza sacrificale, immolazione del riflesso, di ossa non-umane.

Vetta oscura, intrisa di arcani segreti, suoni oscuri, non sensibili alla presenza umana

Sommità, caduta nel tempo, disumanizzazione, assioma decomposto

Il momento declina, la distanza si avvicina a uno spettro, crepa, crepa e si apre, gorgoglio, declino, fondamento della negazione

Homo homini lupus

I volti della decadenza, spirale avvolta, intrecciata e legata da un indissolubile sogno mortale

Crepa, si apre, emerge, lacuna riempita dalla forza, frenetica, strage di desideri

Inno solitario estirpato alla guerra del caos, l’essenza di ciò che è

Nulla, nessuna cosa, antitesi tra essere e non-essere

Nihil negativum -oggetto vuoto, svanire della manifestazione del mondo

Orrore nel nulla, annientamento

Oscurità primordiale, risalendo gli abissi irrilevanti, per discendere nel pieno dell’orrore

Freddezza, il distacco inumano dall’umano

Crepa, breccia, scissa tra la vita e la morte

Schizo

image_pdfScaricare PDFimage_printStampare testo
(Visited 49 times, 1 visits today)