(MESSICO) RIVENDICAZIONI DI ATTACCHI COORDINATI NELLO STATO DEL MESSICO

Ricevo e pubblico (Traduzione di Mortui Mundi):

http://maldicionecoextremista.altervista.org/mexico-reivindicacion-de-ataques-coordinados-en-estado-de-mexico/

Inviato alla mail.

Ci sono così tanti esseri, come i numeri su questo pianeta.
La vita circola e spira per lasciare il posto a più vita, proprio come la morte dà vita per tornare all’annientamento.
Quindi la vita / morte sono due stati della stessa cosa (stato latente e stato manifesto)
Questo ciclo naturale sulla terra offre rifugio a coloro che rispettano e sanno capire.
Lo Ying / Yang o le energie che fluiscono nei cicli perenni, favoriscono e devastano ciò che esiste in essi.

Amiamo particolarmente la vita infinita manifesta di questo pianeta, ma troviamo uno squilibrio nel potere distruttivo di una specie (l’umanità) che con la sua arroganza e ignoranza distrugge e schiavizza tutta la vita che trova sul suo cammino.

Questo squilibrio nel nostro mondo porta miseria e calamità al resto delle specie che coesistono sempre più dolorosamente sullo stesso pianeta come noi.
Questo è il motivo per cui, abbiamo bisogno di cercare di annientare quanti più di questi esseri famigerati e disgustosi che possiamo; conosciuti come “umani”, ma sarebbe più accurato chiamarli “umano moderno occidentale” o semplicemente “iper civilizzato”.

Oltre ad attaccare i simboli e le strutture del sistema in cui vivono, che li governa e li modella, altro non determinano.

Anche noi siamo nati e cresciuti in questo sistema, tuttavia, abbiamo scelto di infrangere i falsi insegnamenti, fare guerra alla stupidità umana, così come a quella degli altri.
Abbiamo deciso di intraprendere questa missione, poiché abbiamo ricevuto il richiamo naturale delle nostre madri, padri e fratelli, come potremmo ignorarli?

Lascia che la moderna mente razionale taccia e il cuore selvaggio parli.

Ogni ciclo deve essere realizzato.

Quindi dopo aver bevuto il veleno desiderando che morissero altri, abbiamo deciso di onorare la nostra stessa esistenza, nonché le forze e gli spiriti della natura che ci forniscono protezione e il grande spirito nel suo insieme.

Ora è per amore e non per odio che abbiamo deciso di combattere fino alla morte.

Ora preferiamo che sia il nostro amore, e non il nostro odio, a ucciderci.

È il nostro potere creativo che distrugge il loro mondo, facciamo parte dello spirito fecondo che colpisce le città, questo è il loro inferno, un luogo di tortura e miseria.

L’angelo della morte porta via la vita con la sua ascia.

Questa è la nostra determinazione.

13/febbraio/2019

Esplosivo detonato nel “sagrario” della Cattedrale ubicata in San Cristobal, Ecatepec, Stato del Messico

14/febbraio/2019

Esplosivo a orologeria, intercettato e disattivato dalla squadra anti-esplosivi, in una banca del Power Center, Coacalco, Stato del Messico

15/febbraio/2019

Esplosivo con timer, nel primo bagno “maschile” al terzo piano nella piazza “Mundo E”, in CD, Satellite, Naucalpan, Stato del Messico, scoperto dal personale addetto alle pulizie e disattivato dalla squadra anti-esplosivi.

AHAH VI SIETE CAGATI SOTTO FIGLI DI PUTTANA! Tutti gridavano per la psicosi che genera nelle loro teste addomesticate e deboli, un piccolo cucchiaio della realtà che li sostiene e li espande. Hanno persino chiamato l’esercito perché hanno visto uno stronzo in un tribunale. Ma così moriranno, mentre vivono, pieni di paura. Senza aver vissuto.

Non chiediamo nulla. Cerchiamo la stessa cosa che la società cerca nella natura selvaggia: distruggere, far esplodere e uccidere. La differenza è che, come ogni riflesso, agiamo al contrario. Restituiremo un po ‘di tutto quello che ci hanno dato.

Raccogli ciò che hai seminato.

Ridere sempre in maniera convinta, non piangere mai con rammarico!

Per la fine della nostra tristezza

A morte contro tutto!

Guerra antisociale!

Atte:
-La Cospirazione del tuono-
-Guerrieri antisociali-

image_pdfScaricare PDFimage_printStampare testo
(Visited 16 times, 1 visits today)