EVOCACIÓN DE NIETZSCHE

Risultati immagini per darkness deviantart

Eras Neurótico.
Llegaste hasta la cima de la montaña.
Ni en la altura pudiste ser pasivo.
Te pusiste a golpear al azar con tu
Enorme puño.

Continue reading

THE DIFFERENCE BETWEEN ARCHISM AND EGOISM

STICXENER

While you make a distinction between anarchism and egoism, you didn’t make one between archism and egoism. Indeed, it appeared to be your point that there was no difference between archism and egoism and therein lay the difference between egoism and anarchism. I beg to differ with you on this point insofar as I perceive a difference between archism and egoism.

Continue reading

AL ESPÍRITU DE LA PRIMAVERA

ESPIRITU

EGO ISTICA MENTE

Dedicado a Los Apóstoles de Ted Kaczynski, quienes sentirán profanadas las obras del
Señor y nos condenarán por herejes en la Santa Inquisición Salvaje.
A ellos, nuestro desprecio…

  • CUANDO LA NO-VIOLENCIA ES SUICIDIO
  • GOLPEAR DONDE DUELA
  • EL CAMINO A LA REVOLUCIÓN
  • EL TRUCO MÁS INGENIOSO DEL SISTEMA
  • CARTA A UN ANARQUISTA TURCO

 

«CONTRO DIO»: LA RIVOLTA METAFISICA II

UOMOINRIVOLTA

 

 

 

 

 

 

 

Al fine di completare l’argomentazione, possiamo ora ritornare ai testi, in particolare al discorso sulla rivolta metafisica che avevamo lasciato in sospeso.

Continue reading

GRADUS AD PARNASSUM

GRADUS

 

 

 

 

 

 

 

In Nietzsche, al contrario, la volontà di potenza e l’eterno ritorno sono propriamente degli antidoti contro le ribotiane “malattie della volontà” e contro la décadence, intesa come disgregazione e perdita d’unità, nel senso di Bourget.

Continue reading

«CONTRO DIO»: LA RIVOLTA METAFISICA

UOMOINRIVOLTA

 

 

 

 

 

 

 

 

Non si può non vedere in una simile posizione un atteggiamento di profonda hybris nei confronti dell’universo religioso, nel quale il mondo e l’esistenza sono accettati in toto poiché pensati come direttamente derivanti dalla creazione divina.

Continue reading

IL DEMONE DALLE INFINITE VOLTE

INFINITEVOLTE

 

 

 

 

 

 

 

L’eterno ritorno non va inteso nel senso del nano, dello “spirito di gravità” raffigurato nel capitolo La visione e l’enigma dello Zarathustra, il quale prende “alla leggera” il “peso più grande” dell’eterno ritorno, riportandolo a una affermazione fattuale di presunto valore scientifico. L’eterno ritorno è legato alla volontà umana, che – per amore della vita – vuole che si ripetano anche gli eventi dolorosi e sgradevoli.

Continue reading

LA SELEZIONE DEGLI UOMINI

SELETTIVO

 

 

 

 

 

 

 

In una fase in cui la soggettività rischia di disperdersi in tanti io che si ignorano a vicenda, la maggior parte degli uomini sente di essere semplicemente ospite della vita, di non saperle dire di sì. La dottrina dell’eterno ritorno di tutte le cose è anche la soluzione al problema di trovare un soggetto che sia una “repubblica”, rifiutando tanto la “monarchia” di un io, quanto la democrazia egualitaria di molteplici io con lo stesso basso livello di vis existendi.

Continue reading

Page 1 of 3
1 2 3