IL DOMINATORE E L’INDOMABILE

cerbero porcu

ANNOTAZIONI AL DI FUORI DEL CODICE PENALE

“Sicuro. Voi soffrite di un caso complicato.Prima d tutto questa inquietante febbre di giustizia;e poi quel che è peggio …voi siete sempre nel torbido delirio di un’adorazione;sempre dovete avere un oggetto da ammirare fuori di voi.”
(Henrik Ibsen,”L’anitra selvatica”)

Finire,certo,nelle mani lorde dell’Autorità -quale essa sia- eticomorale esecutiva,dai G.I.P o G.U.P1 ai loro cani da guardia e maiali vari,disposti appunto al giudizio e alla carcerazione(di qualsiasi forma stessimo parlando,da l’obbligo di firma al fine pena mai),senza nessuna distinzione tra colori e gradazioni

Continue reading